Tenuta Di blasig

Nel 1788 Domenico Blasig fondò la Tenuta di Blasig di Ronchi dei Legionari per produrre una buona Malvasia e per portare il vino da Venezia a Vienna.
Nel 1818 Domenico e suo figlio completarono la cantina e la villa che ancora oggi ospitano la Tenuta.

La Tenuta di Blasig si estende su 18 ettari di vitigni in cinque aree diverse che non distano che alcuni chilometri da essa.

La Tenuta di Blasig, una delle più antiche aziende vitivinicole del Friuli, produce vino da ben 8 generazioni lungo le rive della valle dell‘Isonzo.
Nel 1989 la produzione passò nelle mani dell’attuale generazione di Elisabetta Bortolotto Sarcinelli. Elisabetta che ha studiato e lavorato in Germania, Austria e negli Stati Uniti è stata una delle prime a portare il Refosco e la Malvasia sul mercato USA.